(+39) 0121 932 755
(+39) 0121 197 6249
info@jervis.it

RIFUGIO SEMPRE APERTO
Il rifugio è di prorietà del C.A.I.

Mostra tutto
accesso Accesso accesso rifugio arrampicagiovani arrampicata attivita attività auguri bagna cauda Bagna cauda campeggio cascate cascate ghiaccio cicero dantas conca innevata concerti concerto concerto e cena di Plenilunio condizioni Condizioni condizioni e sicurezza condizioni innevamento condizioni meteo Condizioni percorso condizioni salita Condizioni sentiero corsa corsa in montagna corsi arrampicata Corso arrampicata eventi Eventi Culturali foto Funzionamento struttura gara ghiaccio inaugurazione 1950 incontri info informazioni Informazioni informazioni cascate informazioni sentiero jazz Jazz jazz montagna jervis jervis in jazz Jervis in jazz Jervis in Jazz jervis jazz Manifestazioni menu capodanno meteo musica musica e concerti Musica e concerti Natale NATALE neve neve e sicurezza Nevicata notizie notizie d'estate novità primavera rete radio montana rifugio sci alpinismo sentiero serate e concerti sito situazione sentiero di salita spettacolo teatrale stage Summer Camp Summer Camp in Terre Alte time lapse tre rifugi trekking TRIATHLON / DUATHLON web cam willy jervis

jervis news

concerto
04/09/2018
CONCERTO SABATO 8 SETTEMBRE


Claudio Chiara Organ Trio
Claudio Chiara sax contralto
Alberto Marsico organo hammond
Riccardo Ruggieri batteria


Il componenti del trio vantano prestigiose collaborazioni e numerose partecipazioni a importanti festival internazionali. Il loro repertorio si basa su standard della tradizione jazzistica e su composizioni originali di grandi musicisti compositori come Duke Ellington, Bill Evans, Thad Jones, Victor Feldman, Dizzy Gillespie, e dello stesso Claudio Chiara.


Claudio Chiara Dal 1986 è primo sax alto nella big band di Gianni Basso con la quale accompagna solisti del calibro di Lee Konitz, Ernie Wilkins etc. e, sempre come leader della sezione dei sax, collabora in diverse big band tra le quali l'Orchestra Ritmica della Rai di Milano, la big band del "Paese degli Specchi" di Bologna (suonando con George Russel e Kenny Wheeler) e nel giugno 2002 con l' Orchestra Sinfonica della R.S.I. (Radio Svizzera Italiana) suonando all’ Estival Jazz di Lugano con il gruppo vocale "New York Voices". Nel 1992 suona nel quartetto di Tullio De Piscopo e successivamente nel quartetto del contrabbassista Luciano Milanese. Nel 2001 Claudio Chiara fonda, insieme al fratello trombettista Fulvio e al batterista Gianni Cazzola, il "Bop Quintet" (con Riccardo Ruggieri al pianoforte e al contrabbasso Alessandro Maiorino e Tito Mangialajo) con il quale suona in diverse rassegne e festival di musica jazz, tra le più importanti "Torino International Jazz Festival", "Ancona Jazz", "Camera del Lavoro di Milano", "Festival di Macerata", "Blue Note" di Milano, riscuotendo notevoli consensi. Nel 2002 partecipa al Concorso Internazionale per Big Band di Barga (Lucca) dedicato a Monk e si classifica al secondo posto nella Sezione B Composizioni Originali con il suo brano intitolato "African Song". Nel giugno 2003 suona nello storico gruppo "Five for Jazz" del pianista Luigi Bonafede con Pietro Tonolo, Lucio Terzano e Paolo Pellegatti in occasione di due concerti dedicati al grande sassofonista Massimo Urbani. Nel 2004 incide, con la cantante e pianista americana Patti Wicks, un cd intitolato "Basic Feeling", un album che ha ottenuto favorevoli consensi soprattutto dalla stampa americana. Dal 1995 fa parte della band del famoso cantautore Paolo Conte con la quale ha suonato nei più importanti teatri europei. Ha suonato inoltre con Alvin Queen, Phil Woods, Dusko Gojkovic, Tom Kirckpatrick, Rachel Gould, Patti Wicks,Sagoma Everett, Bob Mover, Benny Baley, Scott Hamilton, Gianni Basso, Luciano Milanese, Tullio De Piscopo, Riccardo Zegna, Andrea Pozza, Franco Cerri, Giampiero Prina, etc.
https://www.claudiochiara.com/


Alberto Marsico nasce giovanissimo come pianista; ben presto però si innamora dell'organo Hammond, al quale subito si dedica totalmente, anche grazie al privilegio di potersi perfezionare, come organista, sotto la guida di due tra i più prestigiosi interpreti di questo strumento, Jack Mc Duff e Shirley Scott. Queste credenziali gli hanno fatto guadagnare collaborazioni con alcuni dei più grandi nomi del firmamento jazzistico mondiale come Jimmy Cobb, Bobby Durham, Kenny Burrell, Joey DeFrancesco, Jimmy Witherspoon, Jesse Davis, Peter Bernstein e Alvin Queen e, in Italia, con Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro e Rosario Giuliani. Spaziando dal blues, al gospel, al soul e approdando infine al jazz, si è esibito in tournèe e ha inciso dischi in tutto il mondo: negli Stati Uniti a Los Angeles e San Francisco; in Australia, a Sydney; in Asia, a Bangkok, Singapore, Shanghai, Tokyo, Hong Kong; in Europa, a Londra, Mosca, Oslo, Berlino, Bruxelles, Madrid, Parigi, Amsterdam. In numerosi Conservatori europei e asiatici (Lipsia, Dresda, Enschede, Oslo, Napoli, Singapore) tiene periodicamente seminari didattici. Nel 2013 e 2014 ha inciso per la prestigiosa etichetta Verve Records due CD con Fabrizio Bosso (“Spiritual”) e Jeremy Monteiro (“Jazz-Blues Brothers”). Al suo attivo vanta sei prodotti discografici da solista e oltre cinquanta in collaborazione con altri artisti. Da anni Marsico si dedica, attraverso l'Associazione Culturale che ha fondato, all'organizzazione di eventi e corsi musicali: tra tutti va ricordato "We Love Jazz 2008", uno dei più importanti seminari di jazz europei, per il quale ha invitato e coordinato l'attività concertistica e didattica di musicisti quali Benny Golson, Jimmy Cobb, Buster Williams, Joey DeFrancesco e George Cables. Il seminario ha visto la partecipazione di 104 allievi provenienti da tutto il mondo e l'intervento di complessivi 3000 spettatori ai concerti paralleli all'iniziativa.
Nel 2008 ha partecipato ad una puntata della trasmissione “Superquark”, condotta da Piero Angela, in qualità di musicista esperto dell'organo Hammond, del quale può dirsi uno dei massimi specialisti europei.
http://www.albertomarsico.it/


Riccardo Ruggieri. Pianista, compositore e batterista. Nell’arco della sua attività professionale, dal 1988 ad oggi, si è esibito in numerosi concerti in Italia e all’estero in jazz club, rassegne e jazz festival internazionali. Nel 2000 con il suo quartetto, ha vinto il 1° premio al concorso BargaJazz (categoria “Esecuzione”). Attualmente è leader del Riccardo Ruggieri Trio, con il contrabbassista Alessandro Maiorino e il batterista Maurizio Cuccuini, del Riccardo Ruggieri Quartetto con il sassofonista Massimo Baldioli, del Riccardo Ruggieri Cello Quartet con il violoncellista Manuel Zigante e assieme al sassofonista Carlo Atti è alla guida del gruppo Atti-Ruggieri Reunited Quartet. Ha guidato gruppi a suo nome come il quartetto con il sassofonista Paolo Porta e il quintetto con i sassofonisti Carlo Atti ed Emanuele Cisi. Ha fatto parte di molte formazioni tra le quali il Porta-Bosso Quintet (1° premio al concorso Summertime in Jazz, 1994), il Jimmy Owens & Giulio Capiozzo Group, il Rachel Gould Quintet, l’Harold Land Quartet, il Gianni Cazzola Bop Quintet. Ha collaborato inoltre con molti musicisti di fama internazionale come Larry Nocella, Steve Grossman, Luigi Bonafede, Paula West, George Brown, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista, Rosario Bonaccorso, Benjamin Henocq, Pietro Tonolo, Billy Hart, Rossana Casale, Tony Scott, Gary Bartz, Jake Langley, Kellye Gray e molti altri. Nel 2000 ha vinto con il suo quartetto il 1° premio al concorso Barga Jazz. Insegna pianoforte jazz presso i Corsi di Formazione Musicale del Comune di Torino.
https://www.riccardoruggieri.com/





TAG: concerto
spettacolo teatrale
17/07/2018

Buongiorno a tutti dal rifugio jervis.

Vi presentiamo un evento che si terrà in rifugio questo sabato 21 luglio :

spettacolo teatrale " in guerra sparavano al cielo "


PROGRAMMA

ORE 18,45:

“LA CUCINA VALDESE”: cena a base di prodotti tipici della Valle Pellice ed ispirata alle antiche ricette della cucina povera valdese.  

ORE 20,30:

IN GUERRA SPARAVO AL CIELO”: lettura e interpretazione teatrale, commentata dal vivo da canzoni e musiche appartenenti alla tradizione popolare, di alcune fra le più coinvolgenti testimonianze di soldati-contadini reduci della Grande Guerra, della tragica ritirata dal fronte russo del ’44 e degli eccidi nazifascisti in terra cuneese.

Con: PAOLA PARINI, ANDREA ATZENI, DANIELE CONTARDO, ARIANNA CIBONFA, PAOLA MARCHISIO, NICA MAMMI’

Adattamento e regia:  PAOLO SENOR

per ulteriori informazioni vedere il sito.
http://www.livres.it/wordpress/spettacoli/in-guerra-sparavo-al-cielo/







TAG: spettacolo teatrale
PrimaPrecedentePagina 1 di 75SuccessivaUltima
Rifugio Willy Jervis - Bobbio Pellice - P.Iva 03840660017 - cookie policy